Welcome to MEIKO. Please select a country and click "confirm".

La clinica universitaria di Innsbruck risparmia 100.000 € all'anno

Sbarazza-carrelli automatico, lavacarrelli e lavastoviglie a nastro M-iQ a Innsbruck

Con circa 1600 letti e 5500 dipendenti, la clinica universitaria di Innsbruck registra cifre impressionanti:

·         Numero medio di pasti al giorno: 5500

·         Numero medio di carrelli lavati all'ora: 35

·         Numero di elementi puliti al giorno: circa 40.000

La cucina industriale della clinica è una delle prime in Austria ad aver introdotto un sistema "Cook and Chill", in cui i cibi vengono direttamente rigenerati presso i reparti. I pasti vengono serviti mediante 100 carrelli porta-vassoi che devono tornare due volte al giorno nell'area di lavaggio. Secondo Hofer ciò richiede al suo team un fabbisogno di lavaggio quotidiano di circa 40.000 elementi, quali stoviglie, posate ecc. e la pulizia dei carrelli di trasporto stessi.

Nel 2010 MEIKO ha fornito sei macchine ad alte prestazioni per il rinnovo dell'area lavaggio principale al piano interrato, tra cui uno sbarazza-carrelli automatico, una lavacarrelli e tre lavastoviglie a nastro M-iQ.

Con la nuovissima serie di lavastoviglie a nastro M-iQ la clinica è riuscita a ridurre il consumo di risorse di almeno un terzo, pari a un risparmio di costi di 100.000 € l'anno rispetto al sistema precedente.

Come integrazione è stato installato un sistema di smaltimento sottovuoto WasteStar per rifiuti organici di cucina. Tramite questo sistema la clinica rifornisce un impianto a biogas con 14 metri cubi di rifiuti umidi alla settimana, in grado di coprire il fabbisogno energetico di 100 famiglie di quattro persone.

contattare MEIKO