Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
    The clean solution

    Sunrise Senior Living

    Il Sunrise Senior Living usa macchine a osmosi inv. a capote

    Il Sunrise Senior Living fornisce servizi di assistenza sanitaria, sulla base del principio di residenza, a ben oltre 2.000 persone residenti nel Regno Unito. La filosofia del Sunrise si basa sull'incoraggiare l'indipendenza, preservare la dignità, consentire la libertà di scelta e proteggere la privacy di ogni residente. L'approccio riflette la missione dell'azienda, che è rimasta la stessa da quando quest'ultima è stata fondata nel 1981: “sostenere la qualità della vita per tutti gli anziani”.

    In ogni comunità, ogni giorno si svolgono almeno cinque attività per assicurare che i residenti abbiano la possibilità di godere di una vita sociale ricca e stimolante. Pasti “fatti in casa”, preparati sul posto dai cuochi del Sunrise, ideati per offrire un'alimentazione bilanciata e soddisfare esigenze dietetiche specifiche, se necessario. Prima che il Sunrise passasse a MEIKO, nelle 27 comunità di soggiorno per anziani c'era un guazzabuglio di macchine diverse, ha dichiarato l'azienda. Da quando ha avuto luogo il passaggio a MEIKO, le lavastoviglie durano molto di più e necessitano di un'assistenza minima.

    Christopher Dean, Responsabile delle cucine al Sunrise Senior Living aggiunge: “In generale c'è stato un miglioramento nella qualità del lavaggio delle stoviglie in tutte le comunità.”

    “Iniziare ad utilizzare lavastoviglie MEIKO ha certamente rappresentato un miglioramento per i nostri ospiti e, chiaramente, loro sono la nostra prima priorità.”

    Gli acquisti al Sunrise sono gestiti da Pelican, ex Pelican Buying Company, che ha un volume di acquisti complessivo di 140 milioni di sterline ed è specializzata nella negoziazione di accordi commerciali competitivi per i propri membri con fornitori locali e nazionali. Pelican assiste circa 3.000 aziende ospedaliere, compresi 2.000 scuole e college.

    Keith Palmer, Commercial Equipment Manager, afferma: “Sunrise era fermamente convinta che l'affidabilità dell'operazione fosse essenziale e che fosse prioritario per i propri ospiti ottenere risultati esemplari.”

    “Tenendo conto di ciò, li abbiamo aiutati a trovare il produttore giusto.”

    “MEIKO ha soddisfatto tutti i requisiti, inoltre abbiamo notato che il processo di lavaggio delle stoviglie è stato migliorato dalla gamma di lavastoviglie GIO. Finora la prestazione della macchina e l'esperienza del personale hanno superato le nostre aspettative.”

    Il Sunrise utilizza prevalentemente la lavastoviglie passante DV80.2GiO di MEIKO con tecnologia di trattamento dell'acqua a osmosi inversa integrata e la macchina viene sfruttata per lavare tutte le stoviglie, le posate e la vetreria. Selezionare le soluzioni, realizzandole su misura per ogni luogo, significa anche poter sviluppare una soluzione di lavaggio stoviglie altamente efficiente dal punto di vista dell'ingombro spaziale per assicurare comfort all'operatore e massimizzare l'efficienza.

    Con una produttività teorica fino a 60 ripiani all'ora (1.080 piatti da portata), la DV80.2GiO saprà gestire senza problemi carichi misti di stoviglie, posate e vetreria. La dimensione del cesto è quella standard industriale di 500 mm x 500 mm e l'altezza di passaggio di 440 mm garantisce che la macchina possa gestire con facilità anche i vassoi. Tre programmi di lavaggio offrono cicli da 60, 90 e 210 secondi per gestire lo sporco da leggero a ostinato.

    L'opzione capote automatica è ideale per gli operatori di altezza inferiore alla media e si attiva premendo un bottone, consentendo così di aprire e chiudere la capote e azionare la sequenza del programma di lavaggio.

    A differenza di altri sistemi di trattamento dell'acqua a osmosi inversa presenti sul mercato, la GiO di MEIKO rientra nell'ingombro della macchina e non necessita di un apparecchio addolcitore indipendente per pre-trattare l'acqua non depurata in entrata, quindi è più semplice da installare e nella maggior parte dei casi rappresenta una soluzione economicamente molto più vantaggiosa.

    Simon Callus, Business Development Manager di MEIKO, dichiara: “Sono stati diversi i fattori chiave che hanno influito sulla decisione di acquistare le macchine a osmosi inversa a capote GiO: la qualità dei risultati su vetreria e posate, il risparmio in detergente e brillantante e il fatto che il sistema a osmosi inversa fosse un'unità ermetica e non richiedesse alcun intervento manuale. Il cliente ha riconosciuto i vantaggi associati, dalla riduzione dei costi generali di gestione e manutenzione, al risparmio sulla forza lavoro, poiché la qualità dei risultati su vetreria e posate ha eliminato la necessità di una lucidatura aggiuntiva.”

    Umkehr-Osmose-Anlage
    Osmosi Inversa - Tecnologia di lavaggio professionale

    Così come la demineralizzazione completa, un’unità di osmosi produce acqua quasi pura.