Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
    The clean solution

    Macelleria Krautter

    Alla macelleria Krautter si dà grande valore alla durata utile: è giunto il tempo per la M-iClean

    Cosa ha a che fare una M-iClean H di MEIKO con una Harley-Davidson? Le tubazioni in acciaio di entrambe le macchine sono fonte di emozione per Mark Krämer. Il responsabile della macelleria Krautter di Vaihingen an der Enz è un appassionato motociclista, ed era stanco di vedere tubi della benzina e dell'olio che esaurivano troppo in fretta la loro durata utile. Li ha fatti così rivestire di acciaio inox. Il commerciante ha avuto un déjà-vu quando ha messo in funzione nella sua macelleria una M-iClean H MEIKO: le tubazioni in acciaio inox.

    "Questo ci dà una sicurezza assoluta sul fatto che la macchina avrà una lunga durata sul posto di impiego"; parla per esperienza il direttore...

    Un'attrezzatura di ultima generazione e un team su cui poter contare, perché in qualità di responsabile ha investito sull'ambiente di lavoro e sulle retribuzioni, garantiscono la crescita della macelleria storica, che si sta trasformando sempre più in un fornitore di catering per eventi. Le grandi aziende automobilistiche della regione puntano sul gusto, l'assistenza e la professionalità del fornitore di servizi, in coerente tenuta di colore nero. "In sei mesi prepariamo da mangiare per circa 15.000 persone", afferma Mark Krämer. E non si tratta solo di automobilisti di Zuffenhausen e Untertürkheim: abbiamo studenti, privati, produttori di vino, aziende, i festeggiati dei compleanni in case di riposo e i clienti della macelleria all'ingresso della zona pedonale di Vaihingen che hanno sempre l'acquolina in bocca quando Mark Krämer e il suo team mettono in tavola le loro prelibatezze della loro azienda di famiglia.

    Nikolette Boorbas è davvero contenta da quando ha il controllo della M-iClean H nella macelleria Krautter: il lavoro è più rapido, la macchina richiede solo un minuto circa per ogni ciclo di lavaggio, il vapore viene in gran parte mantenuto all'interno della macchina e la fatica della maniglia della capote è giunta alla fine:
    "Non potrei più farne a meno, risponde Nikolette Boorbas alla domanda su quanto le piaccia la M-iClean H.

    L'apertura automatica della capote è apprezzata anche da Mark Krämer e sua moglie Christiane, i cui genitori fondarono la macelleria negli anni 50: "La maniglia della capote era già anche rotta con la vecchia macchina, perché l'apertura era sempre stata difficile", afferma Mark Krämer. L'apertura difficoltosa fu riconosciuta anche dagli ingegneri MEIKO che hanno portato i comandi della nuova generazione di lavastoviglie non più sulla parte anteriore, ma su quella laterale della macchina. È proprio qui che il personale di servizio passa la maggior parte del tempo. Nei casi più sfavorevoli i vecchi modelli dovevano essere spesso aperti con una mano sola, lasciando così perdere qualsiasi principio di ergonomia.

    "Consideriamo il sistema automatico della capote come un grande valore aggiunto nel lavoro quotidiano"

    ... afferma la responsabile Christiane Krämer, che aggiunge: "Un'idea semplicemente splendida".