Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
    The clean solution

    Chaim Sheba Medical

    MEIKO è riuscita a sostituire le macchine in piena attività

    La sfida per Nyga Chef, rappresentante di MEIKO in Israele, consisteva nel mantenere in funzione l'area di lavaggio

    Il Chaim Sheba Medical Center a Tel HaShomer, noto anche come Tel HaShomer Hospital, è la principale clinica israeliana e copre quasi tutti i reparti medici.

    La sfida per Nyga Chef, rappresentante di MEIKO in Israele, consisteva nel mantenere in funzione l'area di lavaggio e al tempo stesso sostituire le lavastoviglie a "giostra" preesistenti, il tutto in un ospedale che conta più di 6.000 dipendenti e 1.850 letti per i pazienti.

    Per la gara d'appalto l'ospedale ha collaborato con Systhema Global Foodservice Consultants, una delle maggiori società di consulenza israeliane nel settore foodservice, e con Ori Lief, direttore del reparto progettazione e consulente FCSI. Il bando sottolineava in particolare che, durante l'intervento, l'attività di lavaggio non doveva essere interrotta. Una lavastoviglie doveva essere sempre attiva!

    È bastata una visita alla sala banchetti dell'Agadata nel centro di Israele, che serve contemporaneamente 1.100 coperti, a convincere l'ospedale della qualità di lavaggio e delle prestazioni ecologiche delle macchine M-iQ. Nyga Chef, MEIKO e Systhema, durante la loro collaborazione, hanno appurato che la struttura più efficiente consisteva nella combinazione di un sistema a giostra a 360° per il ritorno dei vassoi e due lavastoviglie a nastro MEIKO M-iQ.

    L'installazione e la messa in servizio sono state effettuate in soli quattro giorni a cavallo del fine settimana. Il processo è stato filmato e il video è stato postato su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=bKX1EHLAxb8

    Le due macchine MEIKO sono state progettate per supportare il funzionamento durante lo Shabbat. Una macchina è larga 750 mm, mentre l'altra è dotata di un nastro di convogliamento super-largo (980 mm). Il design flessibile della M-iQ con altezza di passaggio elevata la rende ideale per il lavaggio di contenitori ospedalieri di qualsiasi tipo, termo-box e vassoi.

    Dror Nuri, responsabile del centro di distribuzione pasti a Tel HaShomer: "Con l'installazione della macchina MEIKO l'intera area lavaggio è cambiata in positivo. All'improvviso avevamo più spazio e meno rumore.

    Il sistema di recupero del calore della M-iQ ha migliorato notevolmente le condizioni di lavoro. Il vecchio sistema di estrazione non era più in grado di gestire il calore e l'umidità prodotti dalla vecchia lavastoviglie. Il problema è ora risolto." Ori Lief, consulente FSCI, aggiunge: "Alla luce delle mie precedenti esperienze con MEIKO e Nyga Chef, l'installazione rapida e professionale e l'esclusiva procedura di lavaggio a fondo delle macchine M-iQ non mi hanno affatto sorpreso."