Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
    The clean solution

    Nella cucina del ristorante aziendale DATEV, l'ergonomia è il fattore centrale.

    Il sistema di trattamento dei rifiuti WasteStar di MEIKO garantisce sequenze di lavoro ergonomicamente corrette nell'area di lavaggio.

    "La tecnica più moderna che MEIKO è in grado di offrire è sempre da noi"

    La maggior parte dei tedeschi conosce la DATEV eG a causa della loro busta paga: il quadrato verde sulla comunicazione mensile dell'ufficio di contabilità del datore di lavoro rappresenta un importante servizio da parte di una delle più importanti aziende IT per la media industria, per i commercialisti, per i revisori e per gli avvocati. La DATEV eG appartiene alle più grandi società di servizi IT e di software in Germania e offre software per gli affari altamente specializzato. L'azienda offre lavoro a oltre 7.000 collaboratori, la maggior parte dei quali presso la sede originaria di Norimberga, dove l'azienda intrattiene più sedi.

    Qui si trova anche l'apparato gastronomico aziendale della DATEV eG. Ogni giorno, circa 1.500 pietanze vengono distribuite ai collaboratori e agli ospiti. Rudolf Mann dirige la cucina aziendale ed è contento non solo di guidare delle sequenze perfettamente funzionanti e igienicamente irreprensibili, ma anche di disporre praticamente del completo portafoglio MEIKO per la ristorazione collettiva:
    Linee di lavaggio, lavautensili, lavavassoi, sistemi di convogliamento e smaltimento dei rifiuti alimentari. "La tecnica più moderna che MEIKO è in grado di offrire è sempre da noi", spiega Rudolf Mann. 

    In collaborazione con gli esperti MEIKO, Rudolf Mann ha concentrato l'attenzione soprattutto sul tema dell'ergonomia: "Volevamo ridurre al minimo la fatica fisica dei colleghi attivi nell'area di lavaggio. Un contributo sostanziale a tale intento è stato fornito dall'integrazione della WasteStar di MEIKO per lo smaltimento dei rifiuti alimentari: "Le sequenze operative dei collaboratori sono ora completamente differenti. Grazie alla WasteStar, che si prende carico del flusso di rifiuti alimentari, viene meno ora la rotazione di 180 gradi delle persone che comandano la macchina. Ora i nostri collaboratori possono caricare le stoviglie nella macchina in maniera molto più rapida e semplice. Proprio quello che volevamo raggiungere", afferma Rudolf Mann.

    Volker Suhm, direttore regionale presso MEIKO, ha fatto le seguenti esperienze: "Per molti dei nostri clienti l'economicità è il criterio principale. Ciò viene completato dal tema dell'igiene e sempre più importante diventa anche l'ergonomia. Con MEIKO seguiamo questi cambiamenti sul mercato. La nostra risposta è MEIKO eRgOnomics. Si tratta del lavaggio organizzato ergonomicamente basato su uno studio appositamente commissionato e che ci aiuta a soddisfare alle necessità operative dei nostri clienti.