Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
    The clean solutions

    Pennells Garden Centre

    La nuova lavastoviglie ha fornito una struttura di qualità straordinaria.

    Data l'espansione del Gardeners Restaurant da 260 a 420 coperti, il Pennells Lincoln garden centre è cresciuto troppo per la sua vecchia lavastoviglie.

    "Abbiamo scelto un sistema di lavaggio stoviglie Meiko per l'elevata qualità e l'ottima assistenza post-vendita, ideali per un ristorante così affollato,"

    spiega Chris Rouine, Business Development Director for Vision Commercial Kitchens.

    Vision ha ampliato l'area della cucina per ospitare il nuovo sistema di lavaggio stoviglie, in grado di affrontare le esigenze impegnative di un ristorante self-service da oltre 400 coperti.

    Sono state installate due macchine, una lavastoviglie con trasporto a cestelli UPster K-M250 WR1TR3, dotata di recupero calore integrato, zona asciugatura e capacità di 190 cesti/ora. La macchina lava tutte le stoviglie e le posate, mentre la cristalleria è gestita da una macchina sottobanco  FV40.2G dotata di trattamento con acqua a osmosi inversa GiO che fornisce risultati straordinari simili a una lucidatura a mano.

    Spiega Richard Pennell, Presidente dell'azienda, “Abbiamo dedicato molto tempo al confronto con fornitori alternativi. Il team di Vision Commercial Kitchens è stato indubbiamente il più professionale e ci ha aiutato a valutare le alternative e a organizzare gli appuntamenti per vedere in funzione le macchine proposte.”

    “Siamo soddisfatti del funzionamento della nuova macchina e felici di raccomandare Vision.”

    Casualmente, 18 mesi prima, Vision aveva lavorato su un progetto analogo per un altro grande garden centre, Barton Grange di Preston, che ha fornito un esempio ideale di quanto un sistema di lavaggio stoviglie efficiente possa fare la differenza.

    Pennells è uno delle aziende florovivaistiche più anche del paese che risale al 1780, probabilmente la più antica con la stessa gestione familiare. L'attività fu avviata da Richard Pennell nel 1780 e l'azienda è attualmente gestita dalla settima e dall'ottava generazione, Richard Pennell e il figlio William.

    I primi riferimenti ai cataloghi della società risalgono agli anni intorno al 1840. Ciò dimostra che da allora nel vivaio è cresciuta una vasta gamma di piante, in particolare alberi da frutto e roseti. È interessante notare che un cespuglio di rose ha lo stesso costo di un albero da frutta, 2 sterline e 6 pence.

    Altre migliorie portata a termine nel 2015 comprendono l'estensione delle aree di vendita al dettaglio, una nuova area gastronomica di lusso (in cui è presente Simpsons Butchers, Macelleria dell'anno nel Regno Unito 2015/6) e un'area dedicata alle piante completamente coperta. Il ristorante da 420 posti include un'area con cucina a vista.

    Tra i premi nazionali della Garden Centre Association, Pennells Lincoln ha vinto il "Destination Garden Centre of the Year 2016" per la regione delle Midlands! Barton Grange ha vinto il “Destination Garden Centre of the Year 2016”.