Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
    The clean solution

    MEIKO eRgOnomics crea una situazione Win-Win

    L'area di lavaggio organizzata ergonomicamente nello Studierendenwerk di Amburgo aumenta la soddisfazione e l'economicità

    Lo Studierendenwerk di Amburgo è il secondo più grande Studierendenwerk fra i 58 esistenti in Germania. In 13 mense, 17 caffè e sei coffee-shop vengono servite ogni giorno circa 23.000 persone. Michael Gradtke, direttore della ristorazione universitaria, è responsabile affinché l'ambiente circostante il caffè "Kehr-Wieder-Becher" del campus venga protetto e che la pizza del mese trovi anche i suoi appassionati. Egli ha però anche la responsabilità per i processi che stanno dietro ai piatti pieni. "In una delle nostre aree di lavaggio il personale era particolarmente sollecitato. Costanti movimenti rotatori durante la selezione delle stoviglie sporche, la movimentazione di carichi e dei lunghi percorsi a piedi per il personale hanno fatto in modo che i tempi di assenza per malattia aumentassero. Nei periodi di punta, i collaboratori lavoravano davvero oltre il limite". Michael Gradtke ha voluto e dovuto cambiare questa situazione. Come cliente MEIKO già soddisfatto si rivolte agli specialisti della tecnica di lavaggio circoscrivendo chiaramente il compito da risolvere: evitare l'accumularsi di vassoi sui nastri di restituzione, creare un ambiente di lavoro più salubre per i collaboratori e rendere soddisfatti e felici gli ospiti.

    "Per questo ordine da parte del cliente abbiamo attivato i nostri specialisti REFA interni di MEIKO e fatto intervenire i nostri analisti di processo. Con il risultato che l'intera area di lavaggio è stata riorganizzata: abbiamo modificato i percorsi delle stoviglie e installato una macchina in più, in quanto le aspettative poste alla restituzione delle stoviglie erano molto più alte", si ricorda Michael Mayer, direttore della distribuzione per la Germania di MEIKO.

    "Ora abbiamo chiaramente una situazione Win-Win", afferma con piacere Michael Gradtke, poiché: "la produttività aumenta, la soddisfazione dei collaboratori aumenta, i percorsi si accorciano e viene risparmiato tempo. Queste sono condizioni generali ottimali per l'economicità da noi desiderata. Complessivamente ciò è un bene per le persone è un bene anche per l'azienda", afferma contento Michael Gradtke.

    La soluzione desiderata è giunta da MEIKO eRgOnomics. L'area di lavaggio organizzata ergonomicamente da specialisti conviene a tutti anche nel caso della ristorazione nello Studierendenwerk di Amburgo: agli ospiti, al personale di lavaggio e al committente. I team nelle aree di lavaggio lavorano ora con due nuove lavastoviglie a nastro MEIKO M-iQ: una per le stoviglie e una per vassoi e posate. Michael Gradtke si ricorda: 

    "Non volevamo una semplice lavastoviglie. Quelle vengono offerte da tutti i fornitori. Volevamo un'organizzazione della cucina e MEIKO l'ha fornita!"