Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
    The clean solution

    Dichiarazione sulla protezione dei dati

    Dichiarazione sulla protezione dei dati

    Le siamo molto lieti dell'interesse mostrato nei confronti della nostra azienda. Per la direzione MEIKO, la protezione dei dati riveste un ruolo di particolare importanza. In via generale, l'uso delle pagine Web MEIKO è possibile senza dover necessariamente fornire dati personali. Se una persona dovesse desiderare usufruire di servizi particolari della nostra azienda attraverso il nostro sito Internet, potrebbe però essere necessario un trattamento dei dati personali. Se il trattamento dei dati personali dovesse rendersi necessario, e se per tale trattamento non dovesse esistere alcun fondamento giuridico, in genere richiediamo il consenso della persona interessata.

    Il trattamento dei dati personali, come ad esempio del nome, dell'indirizzo, dell'indirizzo e-mail o del numero di telefono di una persona interessata avviene sempre conformemente al regolamento generale sulla protezione dei dati e alle disposizioni nazionali specifiche sulla protezione dei dati valide per MEIKO. Attraverso la presente dichiarazione sulla protezione dei dati, la nostra azienda desidera informare il pubblico sul tipo, sull'entità e sullo scopo dei dati personali raccolti, usati e trattati. Inoltre, tramite la presente dichiarazione sulla protezione dei dati le persone interessate vengono informate sui loro diritti.

    In qualità di responsabile del trattamento, MEIKO ha applicato numerose misure tecniche e organizzative per garantire la protezione più completa possibile dei dati personali trattati attraverso questo sito Internet. Nonostante ciò, la trasmissione di dati attraverso Internet può presentare fondamentalmente lacune di sicurezza, per cui non è possibile garantire una protezione totale. Per questo motivo, ogni persona è libera di trasmetterci i propri dati personali anche per vie alternative, ad esempio telefonicamente.

    1. Definizioni concettuali

    La dichiarazione sulla protezione dei dati MEIKO è basata sui concetti utilizzati dal legislatore europeo in materia di direttive e decreti al momento di emettere il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). La nostra dichiarazione sulla protezione dei dati deve essere di facile lettura e comprensione per il pubblico come anche per i nostri clienti e i nostri partner commerciali. Per garantire ciò desideriamo spiegare prima i concetti utilizzati.

    Nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati usiamo fra l'altro i seguenti termini:

    • a)    Dati personali

    Con dati personali si intendono tutte le informazioni che si riferiscono ad una persona fisica identificata o identificabile (definita in seguito "persona interessata"). Come persona identificabile si intende una persona fisica che può essere identificata direttamente o indirettamente, soprattutto attraverso l'abbinamento a un elemento identificativo quale un nome, a un numero identificativo, a dati di ubicazione spaziale, a un identificativo online o a una o più caratteristiche personali particolari che esprimono l'identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale di tale persona fisica.

    • b)    Persona interessata

    Con persona interessata si intende ogni persona fisica identificata o identificabile i cui dati personali vengono trattati dal responsabile del trattamento dei dati.

    • c)    Trattamento

    Con trattamento si intende ogni procedura eseguita con o senza l'ausilio di processi automatizzati o qualsiasi sequenza procedurale legata a dati personali quale la raccolta, l'acquisizione, l'organizzazione, l'ordinazione, la memorizzazione, l'adattamento o la modifica, la lettura, l'interrogazione, l'utilizzo, la pubblicazione mediante trasmissione, la divulgazione o un'altra forma di messa a disposizione, il confronto o il collegamento con altri dati, la restrizione, la cancellazione o la distruzione.

    • d)    Limitazione del trattamento dei dati

    Con limitazione del trattamento dei dati si intende la marcatura di dati personali memorizzati con l'obiettivo di limitare la loro futura elaborazione.

    • e)    Profilazione

    Con profilazione si intende ogni tipo di trattamento automatizzato dei dati personali in maniera tale che tali dati personali vengano utilizzati per valutare particolari aspetti personali riferiti a una persona fisica, e in particolar modo per analizzare o prevedere aspetti relativi a capacità lavorativa, condizione economica, stato di salute, preferenze personali, interessi, affidabilità, comportamento, luogo di residenza o trasferimenti di questa persona fisica.

    • f)     Pseudonimizzazione

    Con pseudonimizzazione si intende il trattamento di dati personali in maniera tale da non poter più abbinare tali dati personali a una specifica persona interessata senza l'ausilio di informazioni supplementari, fermo restando che tali informazioni supplementari vengano conservate separatamente e che siano soggette a misure tecniche e organizzative che garantiscano l'impossibilità di abbinare i dati personali a una persona fisica identificata o identificabile.

    • g)    Responsabile del trattamento

    Con responsabile del trattamento si intende la persona fisica o giuridica, l'autorità, l'ufficio o qualsiasi altro soggetto che da solo o in collaborazione con altri decide in merito alle finalità e ai mezzi per il trattamento di dati personali. Se le finalità e i mezzi di questo trattamento sono prescritti dal diritto dell'Unione o dal diritto degli Stati membri, il responsabile o i criteri della sua nomina possono essere previsti secondo il diritto dell'Unione o il diritto degli Stati membri.

    • h)    Incaricato del trattamento

    Con incaricato del trattamento si intende una persona fisica o giuridica, un'autorità, un ufficio o qualsiasi altro soggetto che elabora dati personali su incarico del responsabile.

    • i)      Destinatario

    Con destinatario si intende una persona fisica o giuridica, un'autorità, un ufficio o qualsiasi altro soggetto a cui vengono rivelati dati personali, indipendentemente dal fatto che si tratti o meno di una persona terza. Le autorità che nell'ambito di una determinata indagine secondo il diritto dell'Unione o del diritto degli Stati membri possono eventualmente ricevere dati personali, non sono comunque da ritenere destinatari di tali dati.

    • j)      Terzi

    Con terzi si intendono persone fisiche o giuridiche, autorità, uffici o qualsiasi altro soggetto eccetto la persona interessata, il responsabile, l'incaricato del trattamento e le persone che, sotto la diretta responsabilità del responsabile o dell'incaricato del trattamento, sono autorizzate a trattare dati personali.

    • k)    Consenso

    Con consenso si intende qualsiasi espressione di volontà fornita volontariamente dalla persona interessata in relazione al caso in oggetto, in maniera informata e inequivocabile sotto forma di dichiarazione o di un'azione chiara di conferma, con cui la persona interessata dà ad intendere di essere d'accordo con il trattamento dei propri dati personali.

    2. Nome e indirizzo del responsabile del trattamento

    Responsabile ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati, di altre leggi sulla protezione dei dati vigenti negli Stati membri dell'Unione Europea e di altre disposizioni con carattere di protezione dei dati è:

    MEIKO Maschinenbau GmbH & Co KG

    Englerstr. 3

    77652 Offenburg

    Germania

    Tel.: +49 781 203 0

    E-mail: info@meiko.de

    Sito Web: www.meiko.de

    3. Nome e indirizzo dell'incaricato della protezione dei dati

    L'incaricato della protezione dei dati del responsabile del trattamento è:

    Christoph Boser

    Bechtle GmbH IT-Systemhaus Offenburg

    Marlener Straße 4

    77656 Offenburg

    Germania

    Tel.: +49 781 9193366-0

    E-mail: datenschutz@meiko.de

    Sito Web: www.bechtle.com

    Ogni persona interessata può rivolgersi in qualsiasi momento e per tutti i quesiti o suggerimenti riguardanti la protezione dei dati direttamente al nostro incaricato per la protezione dei dati.

    4. Cookie

    Le pagine Web MEIKO utilizzano cookie. I cookie sono file di testo che attraverso un browser Internet vengono scaricati e memorizzati in un sistema informatico.

    Numerosi siti Internet e server utilizzano cookie. Numerosi cookie contengono un cosiddetto "cookie-ID". Un cookie-ID è un identificativo univoco di un cookie. Esso è composto da una sequenza di caratteri tramite la quale i siti Internet e i server possono essere assegnati all'effettivo browser Internet in cui il cookie è stato salvato. Questo permette ai siti Internet visitati e ai server di distinguere fra il browser individuale della persona interessata e altri browser Internet che contengono altri cookie. Un determinato browser Internet può essere riconosciuto e identificato tramite l'ID univoco del cookie.

    Grazie all'uso di cookie, MEIKO è in grado di mettere a disposizione degli utenti di questo sito Internet servizi più mirati, cosa non possibile senza l'impostazione di cookie.

    Per mezzo di un cookie è possibile ottimizzare le informazioni e le offerte contenute nel nostro sito Internet a vantaggio dell'utente. I cookie ci permettono, come già accennato, di riconoscere gli utenti del nostro sito Internet. Lo scopo di questo riconoscimento è quello di facilitare agli utenti l'uso del nostro sito Internet. L'utente di un sito Internet che usa cookie, ad esempio, non deve inserire i dati di accesso ogni volta che visita il sito Internet, poiché questa operazione viene svolta dal cookie salvato sul sistema informatico dell'utente. Un altro esempio è il cookie di un carrello degli acquisti nello shop online. Lo shop online registra gli articoli che un cliente ha depositato nel carrello degli acquisti per mezzo di un cookie.

    La persona interessata può impedire in qualsiasi momento l'impostazione di cookie da parte del nostro sito Internet per mezzo di una rispettiva impostazione del browser Internet utilizzato e dunque opporsi in maniera permanente all'impostazione di cookie. Inoltre, i cookie già impostati possono essere cancellati in qualsiasi momento per mezzo di un browser Internet o di altri programmi software. Questo è possibile con tutti i comuni browser Internet. Se la persona interessata disattiva l'impostazione di cookie nel browser Internet utilizzato, è possibile che non tutte le funzionalità del nostro sito Internet siano pienamente utilizzabili.

    5. Raccolta di dati e informazioni generali

    Ogni volta che il sito Internet MEIKO viene aperto da una persona interessata o un sistema automatizzato, il sito raccoglie una serie di dati e di informazioni generali. Questi dati e informazioni generali vengono memorizzati nei file di log del server. Possono essere raccolti i (1) tipi di browser utilizzati e le loro versioni, (2) il sistema operativo utilizzato dal sistema di accesso, (3) il sito Internet da cui un sistema di accesso è stato rimandato per aprire il nostro sito Internet (il cosiddetto referrer), (4) le sottopagine del sito Internet che vengono comandate nel nostro sito Internet da un sistema di accesso, (5) la data e l'ora di accesso al sito Internet, (6) un indirizzo IP, (7) l'Internet Service Provider del sistema di accesso e (8) altri dati e informazioni similari che servono a respingere pericoli in caso di attacco ai nostri sistemi informatici.

    Durante l'uso di questi dati e di queste informazioni generali, MEIKO non può risalire alla persona interessata. Queste informazioni servono piuttosto per (1) fornire in maniera corretta i contenuti del nostro sito Internet, (2) ottimizzare i contenuti del nostro sito Internet come la pubblicità per tali contenuti, (3) garantire la continua funzionalità dei nostri sistemi informatici e della tecnica del nostro sito Internet e (4) mettere a disposizione delle forze dell'ordine le informazioni necessarie alla persecuzione dei responsabili in caso di un attacco cibernetico. Questi dati e queste informazioni raccolti anonimamente vengono dunque valutati da MEIKO da un lato da un punto di vista statistico, dall'altro con l'obiettivo di aumentare la protezione e la sicurezza dei dati nella nostra azienda, al fine di garantire un grado di protezione ottimale per i dati personali da noi trattati. I dati anonimi dei file di log del server vengono memorizzati separatamente da tutti i dati personali forniti da una persona interessata.

    6. Iscrizione alla nostra newsletter

    Nel sito Internet MEIKO viene offerta agli utenti la possibilità di iscriversi alla newsletter della nostra azienda. I dati personali che vengono trasmessi al responsabile del trattamento dei dati al momento dell'ordinazione della newsletter variano in funzione della maschera di inserimento utilizzata allo scopo.

    MEIKO informa i propri clienti e partner commerciali sulle offerte dell'azienda a intervalli regolari e nell'ambito delle newsletter. La newsletter della nostra azienda può essere ricevuta dalla persona interessata solo se (1) la persona interessata dispone di un indirizzo e-mail valido e (2) la persona interessata si è registrata per la ricezione delle newsletter. Per motivi giuridici, all'indirizzo e-mail registrato per la prima volta da una persona interessata per l'invio delle newsletter viene inviata una e-mail di conferma secondo il processo Double-Opt-In. Questa e-mail di conferma serve a controllare che il titolare dell'indirizzo e-mail in qualità di persona interessata abbia autorizzato la ricezione delle newsletter.

    Al momento della registrazione per la ricezione delle newsletter salviamo inoltre l'indirizzo IP assegnato dall'Internet Service Provider (ISP) del sistema informatico utilizzato dalla persona interessata al momento della registrazione come anche la data e l'ora della registrazione. La raccolta di questi dati è necessaria per poter ricostruire in un secondo momento l'eventuale uso improprio dell'indirizzo e-mail di una persona interessata e serve dunque come elemento giuridico di tutela del responsabile del trattamento.

    I dati personali raccolti nell'ambito di una registrazione alla newsletter vengono utilizzati esclusivamente per l'invio della nostra newsletter. Inoltre, gli iscritti alla newsletter potrebbero ricevere informazioni tramite e-mail, se ciò dovesse essere necessario per il funzionamento del servizio newsletter o per una relativa registrazione, come nel caso di modifiche dell'offerta newsletter o in caso di variazioni delle condizioni tecniche. I dati personali raccolti nell'ambito del servizio newsletter non vengono trasmessi a terzi. L'iscrizione alla nostra newsletter può essere disdetto in qualsiasi momento da parte della persona interessata. Il consenso al salvataggio di dati personali relativamente all'invio del newsletter fornito dalla persona interessata può essere revocato in qualsiasi momento. In ogni newsletter è contenuto un apposito link per la revoca del consenso. Esiste inoltre la possibilità di annullare in qualsiasi momento l'invio della newsletter anche direttamente sul sito Internet del responsabile del trattamento dati o di comunicarlo al responsabile del trattamento dei dati anche in altra maniera.

    7. Tracking della newsletter

    Le newsletter MEIKO contengono i cosiddetti pixel di conteggio. Un pixel di conteggio è una grafica miniaturizzata inserita nelle e-mail inviate in formato HTML che permette la registrazione e l'analisi di un file di log. Questi pixel consentono di effettuare una valutazione statistica del successo o dell'insuccesso di campagne di marketing online. In base al pixel di conteggio inserito (embedded), MEIKO è in grado di riconoscere se e quando una e-mail è stata aperta dalla persona interessata e quali dei link contenuti nella e-mail sono stati aperti dalla persona interessata.

    Questi dati personali raccolti attraverso i pixel di conteggio contenuti nelle newsletter vengono salvati e valutati dal responsabile del trattamento dei dati per ottimizzare l'invio delle newsletter e per adattare il contenuto delle newsletter future agli interessi della persona interessata. Questi dati personali non vengono trasmessi a terzi. Le persone interessate hanno in qualsiasi momento il diritto di revocare la specifica dichiarazione di consenso espressa attraverso il processo Double-Opt-In. Dopo la revoca questi dati personali vengono cancellati dal responsabile del trattamento dei dati. L'annullamento della registrazione alla newsletter viene interpretato automaticamente da MEIKO come revoca del consenso.

    8. Contatti attraverso il sito Internet

    Il sito Internet MEIKO contiene, a causa di prescrizioni legislative, informazioni che permettono una rapida presa di contatto elettronica con la nostra azienda come anche una diretta comunicazione con noi, cosa che comprende anche un indirizzo generale per la cosiddetta posta elettronica (indirizzo e-mail). Se una persona interessata contatta tramite e-mail o tramite un modulo di contatto il responsabile del trattamento dei dati, i dati personali della persona interessata vengono automaticamente salvati. I dati trasmessi volontariamente da una persona interessata al responsabile del trattamento dei dati vengono salvati ai fini del trattamento o della presa di contatto con la persona interessata. I dati personali acquisiti in questo caso non vengono trasmessi a terzi.

    9. Cancellazione di routine e blocco di dati personali

    Il responsabile del trattamento elabora e salva i dati personali della persona interessata solo per il periodo di tempo necessario al raggiungimento delle finalità che giustificano la memorizzazione oppure fino a quando ciò sia previsto dagli enti di emissione delle direttive europee, dei decreti o da altre autorità legislative, all'interno di leggi e prescrizioni, a cui sottosta il responsabile del trattamento dei dati.

    Se la finalità che giustifica la memorizzazione dovesse venire a mancare o se dovesse scadere il termine previsto dagli enti europei emettitori di direttive e di decreti o da altri enti legislatori, i dati personali vengono automaticamente bloccati o cancellati in pieno rispetto delle prescrizioni di legge.

    10. Diritti della persona interessata

    • a)    Diritto alla conferma

    Ogni persona interessata ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di ricevere dal responsabile del trattamento una conferma sul fatto che vengano trattati dati personali relativi alla persona interessata stessa. Se una persona interessata desiderasse godere di questo diritto alla conferma, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del responsabile del trattamento dei dati.

    • b)    Diritto all'informazione

    Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di ricevere gratuitamente in qualsiasi momento dal responsabile del trattamento dei dati informazioni sui dati personali riguardanti la sua persona e di ricevere una copia di queste informazioni. Inoltre, l'Autorità europea titolare del potere regolamentare deve informare la persona interessata in merito ai seguenti dati:

    o    le finalità del trattamento dei dati;

    o    le categorie di dati personali che vengono trattate;

    o    i destinatari o le categorie di destinatari nei confronti dei quali sono stati o verranno rivelati dati personali, soprattutto nel caso di destinatari in paesi terzi o di organizzazioni internazionali;

    o    se possibile, la durata di memorizzazione dei dati personali prevista o, se ciò non fosse possibile, i criteri per la determinazione di tale durata;

    o    l'esistenza di un diritto alla correzione o alla cancellazione dei dati personali di tale persona o di limitazione del trattamento da parte del responsabile del trattamento dei dati o di un diritto di opposizione contro il presente accordo;

    o    l'esistenza di un diritto di reclamo presso un'autorità di vigilanza;

    o    se i dati personali non dovessero essere raccolti presso la persona interessata: tutte le informazioni disponibili sulla provenienza dei dati;

    o    l'esistenza di un processo decisionale automatizzato inclusa la profilazione secondo l'art. 22 cpv. 1 e 4 del GDRP e, almeno in questi casi, informazioni significative sulla logica adottata e sulla portata e sugli effetti desiderati di un simile trattamento per la persona interessata.

    Inoltre, la persona interessata ha il diritto di ottenere informazioni sul fatto che dati personali siano stati trasmessi a un paese terzo o a una organizzazione internazionale. In questo caso, inoltre, la persona interessata ha il diritto di ottenere informazioni sulle idonee garanzie in relazione alla trasmissione dei dati.

    Se una persona interessata desidera godere di questo diritto di informazione, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del responsabile del trattamento dei dati.

    • c)    Diritto di correzione

    Ogni persona interessata al trattamento di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di richiedere l'immediata correzione dei dati personali errati riguardanti la sua persona. Inoltre, la persona interessata ha il diritto, sempre tenendo in considerazione la finalità del trattamento, di esigere il completamento di dati personali incompleti, anche per mezzo di una dichiarazione integrativa.

    Se una persona interessata desidera godere di questo diritto alla correzione dei dati, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del responsabile del trattamento dei dati.

    • d)    Diritto di cancellazione (diritto all'oblio)

    Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di ottenere in qualsiasi momento dal responsabile del trattamento dei dati la cancellazione dei dati personali riguardanti la propria persona, sempre che sussista uno dei seguenti motivi e che il trattamento dei dati non sia necessario:

    o    I dati personali sono stati raccolti per motivi o trattati in altra maniera per cui non sono più necessari.

    o    La persona interessata revoca il proprio consenso, sui cui si basava il trattamento secondo l'art. 6 cpv. 1 lett. a del GDPR oppure l'art. 9 cpv. 2 lett. a del GDPR, e manca un altro fondamento giuridico per il trattamento dei dati.

    o    La persona interessata, secondo l'art. 21 cpv. 1 del GDPR, si oppone al trattamento e non esistono leciti motivi prioritari per il trattamento, oppure la persona interessata si oppone al trattamento secondo l'art. 21 cpv. 2 del GDPR.

    o    I dati personali sono stati trattati in maniera illecita.

    o    La cancellazione dei dati personali è necessaria per l'adempimento di obblighi giuridici secondo la legislazione dell'Unione o secondo il diritto degli Stati membri, a cui sottosta il responsabile del trattamento dei dati.

    o    I dati personali sono stati raccolti relativamente a servizi offerti della società di informazione secondo l'art. 8 cpv. 1 del GDPR.

    In presenza di uno dei motivi succitati e se una persona interessata desidera richiedere la cancellazione di dati personali memorizzati presso MEIKO, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del responsabile del trattamento dei dati. Il collaboratore MEIKO provvederà a far sì che la richiesta di cancellazione venga esaudita immediatamente.

    Se i dati personali vengono pubblicati da MEIKO e se la nostra azienda, in qualità di responsabile secondo l'art. 17 cpv. 1 del GDPR, viene obbligata alla cancellazione di dati personali, allora MEIKO, nell'ambito della tecnologia disponibile e dei costi di implementazione, provvederà a prendere le opportune misure, anche di tipo tecnico, per informare altri responsabili del trattamento dei dati e che trattano i dati personali pubblicati, che la persona interessata ha richiesto la cancellazione di questi dati personali o di copie o repliche di questi dati personali anche da queste altre persone responsabili del trattamento dei dati, sempre che il loro trattamento non sia necessario. Il collaboratore MEIKO provvederà, caso per caso, ad adottare le opportune misure.

    • e)    Diritto di limitazione del trattamento dei dati

    Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di ottenere dal responsabile del trattamento dei dati la limitazione del trattamento, se sussiste una delle seguenti condizioni:

    o    La correttezza dei dati personali viene contestata dalla persona interessata, per un periodo di tempo che permetta al responsabile di verificare la correttezza dei dati personali.

    o    Il trattamento è illecito, la persona interessata rifiuta la cancellazione dei dati personali ed esige, invece, la limitazione dell'uso dei dati personali.

    o    Il responsabile non necessita più dei dati personali per gli scopi che giustificano il trattamento, la persona interessata ne ha comunque bisogno per far valere, per esercitare o per difendere i propri diritti giuridici.

    o    La persona interessata si è opposta al trattamento secondo l'art. 21 cpv. 1 del GDPR e non è ancora stato stabilito se i leciti motivi del responsabile sopravvalgano quelli della persona interessata.

    In presenza di una delle condizioni succitate e se una persona interessata desiderasse richiedere la limitazione dei dati personali memorizzati presso MEIKO, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del responsabile del trattamento dei dati. Il collaboratore MEIKO provvederà alla limitazione del trattamento.

    • f)     Diritto alla trasferibilità dei dati

    Ogni persona interessata dall'elaborazione di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di ricevere i dati personali ad essa riferiti e forniti dalla persona interessata a un responsabile per l'elaborazione dei dati, in un formato strutturato, comune e leggibile a macchina. Essa ha inoltre il diritto di trasmettere questi dati a un altro responsabile del trattamento dei dati senza opposizione da parte del responsabile del trattamento dei dati a cui i dati personali sono stati messi a disposizione, sempre che il trattamento si basi sul consenso espresso secondo l'art. 6 cpv. 1 lett. a del GDPR oppure l'art. 9 cpv. 2 lett. a del GDPR oppure su un contratto secondo l'art. 6 cpv. 1 lett. b del GDPR e che il trattamento avvenga con l'ausilio di processi automatizzati, se il trattamento non è necessario per poter espletare un compito di interesse pubblico e non avviene per l'applicazione di un pubblico potere conferito al responsabile del trattamento dei dati.

    Inoltre, nell'ambito dell'esercitazione del proprio diritto di trasferibilità dei dati secondo l'art. 20 cpv. 1 del GDPR, la persona interessata ha il diritto di far sì che i dati personali vengano trasmessi direttamente da un responsabile a un altro responsabile, a condizione che ciò sia tecnicamente fattibile e non comprometta i diritti e le libertà di altre persone.

    Per far valere il diritto di trasferibilità dei dati, la persona interessata può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore MEIKO.

    • g)    Diritto di opposizione

    Ogni persona soggetta all'elaborazione di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di opporsi, per motivi derivanti dalla propria particolare situazione, al trattamento dei propri dati personali in base all'art. 6 cpv. 1 lett. e o f del GDPR. Questo vale anche per una profilazione basata su queste disposizioni.

    In caso di opposizione, MEIKO non tratterà più i dati personali, sempre che sia possibile comprovare l'esistenza di motivi passibili di protezione a favore del trattamento che sopravvalgano gli interessi, i diritti e la libertà della persona interessata, oppure se l'elaborazione serve a far valere, a esercitare o a difendere diritti giuridici.

    Se MEIKO tratta i dati personali per motivi di pubblicità diretta, la persona interessata ha, in qualsiasi momento, il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali per simili motivi pubblicitari. Questo vale anche per la profilazione, qualora sia collegata direttamente a una simile pubblicità diretta. Se la persona interessata si oppone al trattamento dei dati da parte di MEIKO per motivi legati alla pubblicità diretta, MEIKO cesserà di utilizzare i dati personali per questi scopi.

    Inoltre, la persona interessata ha il diritto, per motivi personali, di opporsi al trattamento dei dati sulla propria persona che avviene in MEIKO per scopi di ricerca scientifica o storica secondo l'art. 89, cpv. 1 del GDPR, sempre che tale trattamento non sia necessario per espletare un compito di interesse pubblico.

    Per esercitare il proprio diritto di opposizione, la persona interessata può rivolgersi a ogni collaboratore MEIKO o a un altro collaboratore. La persona interessata è inoltre libera, in relazione all'uso di servizi della società di informazione e indipendentemente dalla direttiva 2002/58/CE, di esercitare il proprio diritto di opposizione per mezzo di processi automatizzati in cui vengono utilizzate specifiche tecniche.

    • h)    Decisioni automatizzate in casi singoli, inclusa profilazione

    Ogni persona interessata dall'elaborazione di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di non sottostare esclusivamente a una decisione basata su un trattamento automatizzato, inclusa la profilazione, che ha nei suoi confronti effetti giuridici o che la compromette notevolmente in simile maniera, sempre che la decisione (1) non sia necessaria per la stipulazione o l'adempimento di un contratto fra la persona interessata e il responsabile, o (2) che sia ammissibile a causa di prescrizioni legislative dell'Unione o degli Stati membri a cui il responsabile è soggetto e tali prescrizioni legislative contengano misure adeguate a garantire i diritti e le libertà come anche i leciti interessi della persona interessata o (3) che avvenga con l'esplicito consenso della persona interessata.

    Se la decisione (1) è necessaria per la stipulazione o l'adempimento di un contratto fra la persona interessata e il responsabile o (2) se avviene con l'esplicito consenso della persona interessata, MEIKO applica misure adeguate per garantire i diritti e le libertà come anche i leciti interessi della persona interessata, a cui appartengono almeno il diritto di ottenere l'intervento di una persona da parte del responsabile, il diritto di esporre il proprio punto di vista e il diritto di impugnare la decisione.

    Se la persona interessata desiderasse far valere diritti con riferimento a processi decisionali automatizzati, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del responsabile del trattamento dei dati.

    • i)      Diritto di revoca di un consenso in materia di protezione di dati

    Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, concesso dall'Autorità europea titolare del potere regolamentare, di revocare in qualsiasi momento un consenso precedentemente espresso riguardo al trattamento di dati personali.

    Se la persona interessata desidera far valere il proprio diritto di revoca di un consenso precedentemente espresso, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del responsabile del trattamento dei dati.

    11. Protezione dei dati in candidature e nel processo di candidatura

    Il responsabile del trattamento dei dati raccoglie e tratta i dati personali di candidati allo scopo di gestire il processo di candidatura. Il trattamento può avvenire anche per via elettronica. Ciò avviene in particolar modo quando un candidato trasmette al responsabile del trattamento dei dati la documentazione di candidatura per via elettronica, ad esempio tramite e-mail oppure tramite un modulo Web integrato in una pagina del sito Internet. Se il responsabile del trattamento dei dati stipula un contratto di assunzione con un candidato, i dati trasmessi vengono salvati per poter espletare il rapporto di lavoro nel pieno rispetto delle prescrizioni di legge. Se il responsabile del trattamento dei dati non stipula nessun contratto di lavoro con il candidato, la documentazione di candidatura sarà cancellata automaticamente due mesi dopo la comunicazione della mancata assunzione, sempre che una cancellazione non contrasti con altri leciti interessi del responsabile del trattamento dei dati. Un lecito interesse in tal senso è da considerare ad esempio un onere della prova in un processo secondo la legge generale sulla parità di trattamento (AGG).

    12. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di Facebook

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei componenti di Facebook. Facebook è un social network.

    Un social network è un punto d'incontro sociale gestito nel Web una comunità on-line, che permette solitamente agli utenti di comunicare fra di loro e di interagire in uno spazio virtuale. Un social network può servire come piattaforma per lo scambio di opinioni e di esperienze oppure permette alla comunità Internet di mettere a disposizione informazioni personali o aziendali. Facebook permette agli utenti di social network fra l'altro la creazione di profili privati, il caricamento di fotografie e un collegamento in rete tramite richieste di amicizia.

    La società di gestione di Facebook è Facebook, Inc., 1 Hacker Way, Menlo Park, CA 94025, USA. Se una persona vive al di fuori degli USA o del Canada, il responsabile del trattamento dei dati è la Facebook Ireland Ltd., 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublin 2, Irlanda.

    Ad ogni apertura di una delle singole pagine di questo sito Internet gestita dal responsabile del trattamento dei dati e su cui è stato integrato un componente di Facebook (plug-in Facebook), il browser Internet nel sistema informatico della persona interessata autorizza il rispettivo componente di Facebook a scaricare automaticamente da Facebook una rappresentazione del rispettivo componente di Facebook. Una panoramica generale di tutti i plug-in Facebook è disponibile all'indirizzo developers.facebook.com/docs/plugins/. Nell'ambito di questa procedura tecnica, Facebook viene a conoscenza dell'effettiva sottopagina del nostro sito Internet visitata dalla persona interessata.

    Se allo stesso tempo la persona interessata ha effettuato l'accesso a Facebook, Facebook riconosce, ad ogni apertura del nostro sito Internet da parte della persona interessata e durante l'intera durata della rispettiva permanenza sul nostro sito Internet, quale effettiva sottopagina del nostro sito Internet è attualmente visitata dalla persona interessata. Queste informazioni vengono raccolte dal componente Facebook e assegnate da Facebook al rispettivo account Facebook della persona interessata. Se la persona interessata preme uno dei tasti Facebook integrati sul nostro sito Internet, ad esempio il tasto "Like", o se la persona interessata lascia un commento, Facebook abbina questa informazione all'account utente personale Facebook della persona interessata e memorizza questi dati personali.

    Attraverso il componente Facebook, Facebook riceve un'informazione sul fatto che la persona interessata ha visitato il nostro sito Internet ogni volta che la persona interessata, al momento dell'apertura del nostro sito Internet, ha contemporaneamente effettuato l'accesso a Facebook; questo avviene indipendentemente dal fatto che la persona interessata faccia clic o meno sul componente Facebook. Se la persona interessata non intende trasmettere queste informazioni a Facebook, può impedire tale trasmissione uscendo dal suo account Facebook prima di aprire il nostro sito Internet.

    La direttiva dati pubblicata da Facebook, disponibile all'indirizzo de-de.facebook.com/about/privacy, informa in maniera dettagliata sulla raccolta, il trattamento e l'uso di dati personali da parte di Facebook. Qui sono inoltre descritte le possibilità di impostazione offerte da Facebook per la protezione della sfera privata della persona interessata. Sono inoltre disponibili diverse applicazioni che permettono di sopprimere la trasmissione dei dati a Facebook. Simili applicazioni possono essere usate dalla persona interessata per sopprimere la trasmissione dei dati a Facebook.

    13. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di Google Analytics (con funzione di anonimizzazione)

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei componenti Google Analytics (con funzione di anonimizzazione). Google Analytics è un servizio di analisi del Web. Con analisi del Web si intende l'acquisizione, la raccolta e la valutazione di dati sul comportamento dei visitatori di siti Internet. Un servizio di analisi Web acquisisce fra l'altro dati sul sito Internet tramite il quale una persona interessata è giunta a un altro sito Internet (il cosiddetto referrer), a quali sottopagine del sito Internet accedono gli utenti oppure sulla frequenza e la durata di osservazione di una sottopagina. Un'analisi Web viene impiegata soprattutto per l'ottimizzazione di un sito Internet e per un'analisi del rapporto costi/utilità della pubblicità su Internet.

    La società di gestione del componente Google Analytics è Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

    Il responsabile del trattamento dei dati usa per l'analisi del Web tramite Google Analytics il componente aggiuntivo "_gat._anonymizelp". Per mezzo di questo componente aggiuntivo l'indirizzo IP della connessione Internet della persona interessata viene abbreviato e anonimizzato da Google, se l'accesso alle nostre pagine Internet avviene da uno Stato membro dell'Unione Europea oppure da un altro Stato contrattuale dell'accordo sullo spazio economico europeo.

    Lo scopo del componente Google Analytics è l'analisi del flusso di visitatori sul nostro sito Internet. Google usa i dati e le informazioni acquisiti anche per valutare l'uso del nostro sito Internet al fine di redigere per nostro conto dei report online che mostrano le attività sulle nostre pagine Internet e per fornire altri servizi legati all'uso del nostro sito Internet.

    Google Analytics imposta un cookie sul sistema informatico della persona interessata. Il significato di cookie è già stato descritto sopra. Con l'impostazione del cookie, Google permette di effettuare un'analisi dell'uso del nostro sito Internet. Ad ogni apertura di una delle singole pagine di questo sito Internet gestita dal responsabile del trattamento dei dati e su cui è stato integrato un componente Google Analytics, il browser Internet sul sistema informatico della persona interessata fa in modo che tramite il rispettivo componente Google Analytics vengano trasmessi a Google dati finalizzati all'analisi online. Nell'ambito di questo processo tecnico, Google viene a conoscenza di dati personali quali l'indirizzo IP della persona interessata, che servono fra l'altro a Google a stabilire la provenienza dei visitatori e dei clic e, dunque, di eseguire il conteggio di provvigioni.

    Tramite i cookie vengono memorizzate informazioni personali, come ad esempio l'ora di accesso, il luogo da cui è avvenuto l'accesso e la frequenza delle visite al nostro sito Internet da parte della persona interessata. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, questi dati personali incluso l'indirizzo IP del collegamento Internet della persona interessata vengono trasmessi a Google negli Stati Uniti d'America. Google provvede a salvare questi dati personali negli Stati Uniti d'America. È possibile che Google trasmetta a terzi questi dati personali acquisiti mediante processi tecnici.

    Come sopra descritto, la persona interessata può impedire in qualsiasi momento l'impostazione di cookie da parte del nostro sito Internet per mezzo di una rispettiva impostazione del browser Internet utilizzato e dunque opporsi in maniera permanente all'impostazione di cookie. Una simile impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche a Google di impostare un cookie sul sistema informatico della persona interessata. Inoltre, un cookie già impostato da Google Analytics può essere cancellato in qualsiasi momento per mezzo del browser Internet o di altri programmi software.

    Inoltre, la persona interessata ha la possibilità di opporsi alla raccolta dei dati generati da Google Analytics e riferiti all'uso fatto di questo sito Internet come anche al trattamento di questi dati da parte di Google, impedendone l'esecuzione. A tale fine, la persona interessata deve scaricare e installare un add-on per il browser al link tools.google.com/dlpage/gaoptout. Questo add-on per il browser comunica a Google Analytics che è vietato trasmettere a Google Analytics dati e informazioni relative alle visite di siti Internet. L'installazione dell'add-on per il browser viene interpretato da Google come opposizione. Se successivamente il sistema tecnologico di informazione della persona interessata viene cancellato, formattato o reinstallato, per disattivare Google Analytics la persona interessata deve provvedere alla reinstallazione dell'add-on per il browser. Se l'add-on per il browser viene disinstallato o disattivato dalla persona interessata o da un'altra persona collegabile al suo campo di influenza, vi è la possibilità di eseguire una nuova installazione o di una nuova attivazione dell'add-on per il browser.

    Per maggiori informazioni e per le disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati di Google vedere www.google.de/intl/de/policies/privacy/ e www.google.com/analytics/terms/de.html. Google Analytics viene spiegato in maniera più dettagliata al link www.google.com/intl/de_de/analytics/.

    14. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di Google Remarketing

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei servizi di Google Remarketing. Google Remarketing è una funzione di Google-AdWords, che permette a un'azienda di far comparire della pubblicità sullo schermo di utenti Internet che hanno precedentemente visitato il sito Internet dell'azienda. L'integrazione di Google Remarketing permette a un'azienda di creare pubblicità ottimizzata per gli utenti e dunque di far visualizzare sullo schermo degli utenti Internet inserzioni pubblicitarie in funzione dei loro interessi.

    La società di gestione dei servizi di Google Remarketing è Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

    Lo scopo di Google Remarketing è la visualizzazione di pubblicità in funzione degli interessi degli utenti. Google Remarketing ci permette di visualizzare inserzioni pubblicitarie attraverso la rete pubblicitaria di Google o su altri siti Internet, ottimizzate per le esigenze e gli interessi individuali di utenti Internet.

    Google Remarketing imposta un cookie sul sistema informatico della persona interessata. Il significato di cookie è già stato descritto sopra. Con l'impostazione del cookie viene permesso a Google un riconoscimento dell'utente del nostro sito Internet se questo richiama successivamente siti Internet appartenenti anch'essi alla rete pubblicitaria Google. Ad ogni apertura di un sito Internet su cui è stato integrato il servizio di Google Remarketing, il browser Internet della persona interessata si identifica automaticamente presso Google. Nell'ambito di questo processo tecnico, Google viene a conoscenza di dati personali come l'indirizzo IP o il comportamento di navigazione dell'utente, che Google usa fra l'altro per la visualizzazione di pubblicità in funzione degli interessi dell'utente.

    Tramite il cookie vengono memorizzate informazioni personali, come ad esempio i siti Internet visitati da parte della persona interessata. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, vengono trasmessi a Google negli Stati Uniti d'America dati personali incluso l'indirizzo IP del collegamento Internet della persona interessata. Google provvede a salvare questi dati personali negli Stati Uniti d'America. È possibile che Google trasmetta a terzi questi dati personali acquisiti mediante processi tecnici.

    Come sopra descritto, la persona interessata può impedire in qualsiasi momento l'impostazione di cookie da parte del nostro sito Internet per mezzo di una rispettiva impostazione del browser Internet utilizzato e dunque opporsi in maniera permanente all'impostazione di cookie. Una simile impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche a Google di impostare un cookie sul sistema informatico della persona interessata. Inoltre, un cookie già impostato da Google Analytics può essere cancellato in qualsiasi momento per mezzo del browser Internet o di altri programmi software.

    Inoltre, la persona interessata ha la possibilità di opporsi alla pubblicità personalizzata da parte di Google. A tale fine, la persona interessata deve aprire da ogni browser utilizzato il link www.google.de/settings/ads e configurare le impostazioni desiderate.

    Per ulteriori informazioni e per le disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati di Google vedere www.google.de/intl/de/policies/privacy/.

    15. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di Google AdWords

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei servizi di Google AdWords. Google AdWords è un servizio per la pubblicità in Internet che permette a chi fa pubblicità di far comparire inserzioni sia nei risultati dei motori di ricerca di Google che nella rete pubblicitaria di Google. Google AdWords permette a chi fa pubblicità di definire determinate parole chiave con cui un'inserzione viene visualizzata nei risultati dei motori di ricerca di Google solo se l'utente usa il motore di ricerca per cercare un risultato di ricerca di rilievo in relazione alla parola chiave. Nella rete pubblicitaria di Google le inserzioni vengono distribuite su siti Internet tematicamente confacenti attraverso un algoritmo automatico e tenendo in considerazione le parole chiave precedentemente definite.

    La società di gestione dei servizi di Google AdWords è Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

    Lo scopo di Google AdWords è rendere conosciuto il nostro sito Internet tramite la visualizzazione di pubblicità personalizzata sui siti Internet di aziende terze e nei risultati dei motori di ricerca del motore di ricerca Google come anche la visualizzazione di pubblicità esterna sul nostro sito Internet.

    Se una persona interessata raggiunge il nostro sito Internet attraverso un'inserzione di Google, sul sistema informatico della persona interessata viene salvato da Google un cosiddetto cookie di conversione. Il significato di cookie è già stato descritto sopra. Un cookie di conversione perde la sua validità dopo trenta giorni e non serve all'identificazione della persona interessata. Sempre che il cookie non sia scaduto, tramite il cookie di conversione è possibile comprendere se sono state aperte determinate sottopagine del nostro sito Internet, ad esempio il carrello degli acquisti di un sistema di shop online. Per mezzo del cookie di conversione sia noi che Google siamo in grado di comprendere se una persona interessata che ha raggiunto il nostro sito Internet attraverso un'inserzione AdWords, ha generato un fatturato, dunque se ha effettuato o interrotto l'acquisto di merci.

    I dati e le informazioni acquisiti tramite l'uso del cookie di conversione vengono utilizzati da Google per creare delle statistiche di visita per il nostro sito Internet. Queste statistiche di visita vengono a loro volta utilizzate da noi per determinare il numero totale di utenti a noi procurati tramite inserzioni AdWords, dunque per determinare il successo o l'insuccesso della rispettiva inserzione AdWords e per ottimizzare, in futuro, le nostre inserzioni AdWords. Né la nostra azienda, né altri clienti pubblicitari di Google AdWords ottengono da Google informazioni con le quali sia possibile identificare la persona interessata.

    Tramite i cookie di conversione vengono memorizzate informazioni personali, come ad esempio i siti Internet visitati da parte della persona interessata. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, vengono trasmessi a Google negli Stati Uniti d'America dati personali incluso l'indirizzo IP del collegamento Internet della persona interessata. Google provvede a salvare questi dati personali negli Stati Uniti d'America. È possibile che Google trasmetta a terzi questi dati personali acquisiti mediante processi tecnici.

    Come sopra descritto, la persona interessata può impedire in qualsiasi momento l'impostazione di cookie da parte del nostro sito Internet per mezzo di una rispettiva impostazione del browser Internet utilizzato e dunque opporsi in maniera permanente all'impostazione di cookie. Una simile impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche a Google di impostare un cookie di conversione sul sistema informatico della persona interessata. Inoltre, un cookie già impostato da Google AdWords può essere cancellato in qualsiasi momento per mezzo del browser Internet o di altri programmi software.

    Inoltre, la persona interessata ha la possibilità di opporsi alla pubblicità personalizzata da parte di Google. A tale fine, la persona interessata deve aprire da ogni browser utilizzato il link www.google.de/settings/ads e configurare le impostazioni desiderate.

    Per ulteriori informazioni e per le disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati di Google vedere www.google.de/intl/de/policies/privacy/.

    16. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di Instagram

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei componenti del servizio Instagram. Instagram è un servizio qualificato come piattaforma audiovisiva e che permette agli utenti di condividere fotografie e filmati, oltre che di divulgare simili dati in altri social network.

    La società di gestione dei servizi Instagram è Instagram LLC, 1 Hacker Way, Building 14 First Floor, Menlo Park, CA, USA.

    Ad ogni apertura di una delle singole pagine di questo sito Internet gestita dal responsabile del trattamento dei dati e su cui è stato integrato un componente Instagram (plug-in Instagram) il browser Internet sul sistema informatico della persona interessata fa in modo che tramite il rispettivo componente Instagram venga scaricata automaticamente da Instagram una rappresentazione della rispettiva componente Instagram. Nell'ambito di questa procedura tecnica, Instagram viene a conoscenza dell'effettiva sottopagina del nostro sito Internet visitata dalla persona interessata.

    Se allo stesso tempo la persona interessata ha effettuato l'accesso a Instagram, Instagram riconosce, con ogni apertura del nostro sito Internet da parte della persona interessata e durante l'intera durata della rispettiva permanenza sul nostro sito Internet, quale effettiva sottopagina del nostro sito Internet è attualmente visitata dalla persona interessata. Queste informazioni vengono raccolte dal componente Instagram e assegnate da Instagram al rispettivo account Instagram della persona interessata. Se la persona interessata clicca su una delle icone Instagram integrate sul nostro sito Internet, i dati e le informazioni trasmessi vengono abbinati all'account utente personale Instagram della persona interessata e memorizzati ed elaborati da Instagram.

    Attraverso il componente Instagram, Instagram riceve un'informazione sul fatto che la persona interessata ha visitato il nostro sito Internet ogni volta che la persona interessata, al momento dell'apertura del nostro sito Internet, ha contemporaneamente effettuato l'accesso a Instagram; questo avviene indipendentemente dal fatto che la persona interessata faccia clic o meno sul componente Instagram. Se la persona interessata non intende trasmettere queste informazioni a Instagram, può impedire tale trasmissione uscendo dal suo account Instagram prima di aprire il nostro sito Internet.

    Per maggiori informazioni e per le disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati di Instagram vedere help.instagram.com/155833707900388/ e www.instagram.com/about/legal/privacy.

    17. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di LinkedIn

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei componenti di LinkedIn Corporation. LinkedIn è un social network basato su Internet che permette un collegamento degli utenti con contatti commerciali esistenti come anche la creazione di contatti commerciali nuovi. Oltre 400 milioni di persone usano LinkedIn in oltre 200 Paesi. Così, LinkedIn è attualmente la piattaforma più grande per contatti commerciali e uno dei siti Internet più visitati del mondo.

    La società di gestione di LinkedIn è LinkedIn Corporation, 2029 Stierlin Court Mountain View, CA 94043, USA. Per questioni riguardanti la protezione dei dati al di fuori degli USA rivolgersi a LinkedIn Ireland, Privacy Policy Issues, Wilton Plaza, Wilton Place, Dublin 2, Irlanda.

    Ad ogni singola apertura del nostro sito Internet dotato di un componente LinkedIn (plug-in LinkedIn), tale componente fa sì che il browser utilizzato dalla persona interessata scarichi da LinkedIn una rispettiva rappresentazione del componente. Ulteriori informazioni sul plug-in LinkedIn sono disponibili all'indirizzo developer.linkedin.com/plugins. Nell'ambito di questa procedura tecnica, LinkedIn viene a conoscenza dell'effettiva sottopagina del nostro sito Internet visitata dalla persona interessata.

    Se allo stesso tempo la persona interessata ha effettua l'accesso a LinkedIn, LinkedIn riconosce, con ogni apertura del nostro sito Internet da parte della persona interessata e durante l'intera durata della rispettiva permanenza sul nostro sito Internet, quale effettiva sottopagina del nostro sito Internet è attualmente visitata dalla persona interessata. Queste informazioni vengono raccolte dal componente LinkedIn e assegnate da LinkedIn al rispettivo account LinkedIn della persona interessata. Se la persona interessata preme uno dei tasti LinkedIn integrati sul nostro sito Internet, ad esempio il tasto "Share", LinkedIn abbina questa informazione all'account utente personale LinkedIn della persona interessata e memorizza questi dati personali.

    Attraverso il componente LinkedIn, LinkedIn riceve un'informazione sul fatto che la persona interessata ha visitato il nostro sito Internet ogni volta che la persona interessata, al momento dell'apertura del nostro sito Internet, ha contemporaneamente effettuato l'accesso a LinkedIn; questo avviene indipendentemente dal fatto che la persona interessata faccia clic o meno sul componente LinkedIn. Se la persona interessata non intende trasmettere queste informazioni a LinkedIn, può impedire tale trasmissione uscendo dal suo account LinkedIn prima di aprire il nostro sito Internet.

    LinkedIn offre in www.linkedin.com/psettings/guest-controls la possibilità di non ricevere più messaggi e-mail, messaggi SMS e inserzioni personalizzate e la possibilità di gestire le impostazioni delle inserzioni. LinkedIn si appoggia inoltre a partner quali Quantcast, Google Analytics, BlueKai, DoubleClick, Nielsen, Comscore, Eloqua e Lotame, in grado di impostare cookie. Simili cookie possono essere rifiutati facendo clic su www.linkedin.com/legal/cookie-policy. Le disposizioni vigenti sulla protezione dei dati di LinkedIn sono disponibili all'indirizzo www.linkedin.com/legal/privacy-policy. La direttiva sui cookie di LinkedIn è disponibile all'indirizzo www.linkedin.com/legal/cookie-policy.

    18. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di Twitter

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei componenti Twitter. Twitter è un servizio di microblogging pubblicamente accessibile e multilingue tramite il quale cui gli utenti possono pubblicare e divulgare i cosiddetti tweet, ovvero brevi messaggi di lunghezza limitata a 280 caratteri. Questi brevi messaggi possono essere visualizzati da chiunque, dunque anche da persone non registrate a Twitter. I tweet vengono però visualizzati anche ai cosiddetti follower del rispettivo utente. Con follower si intendono altri utenti Twitter che seguono i tweet di un utente. Twitter permette inoltre, tramite hashtag, link o retweet, di rivolgersi a un ampio pubblico.

    La società di gestione di Twitter è Twitter, Inc., 1355 Market Street, Suite 900, San Francisco, CA 94103, USA.

    Ad ogni apertura di una delle singole pagine di questo sito Internet gestita dal responsabile del trattamento dei dati e su cui è stato integrato un componente Twitter (tasto Twitter), il browser Internet sul sistema informatico della persona interessata fa in modo che tramite il rispettivo componente Twitter venga scaricata automaticamente da Twitter una rappresentazione del rispettivo componente Twitter. Ulteriori informazioni su icone Twitter sono disponibili all'indirizzo about.twitter.com/de/resources/buttons. Nell'ambito di questa procedura tecnica, Twitter viene a conoscenza dell'effettiva sottopagina del nostro sito Internet visitata dalla persona interessata. Lo scopo dell'integrazione del componente Twitter è di permettere ai nostri utenti la divulgazione dei contenuti del nostro sito Internet, di rendere noto questo sito Internet al mondo digitale e di aumentare il numero di visitatori del nostro sito.

    Se allo stesso tempo la persona interessata ha effettuato l'accesso a Twitter, Twitter riconosce, con ogni apertura del nostro sito Internet da parte della persona interessata e durante l'intera durata della rispettiva permanenza sul nostro sito Internet, quale effettiva sottopagina del nostro sito Internet è attualmente visitata dalla persona interessata. Queste informazioni vengono raccolte dal componente Twitter e assegnate da Twitter al rispettivo account Twitter della persona interessata. Se la persona interessata clicca su una delle icone Twitter integrate sul nostro sito Internet, i dati e le informazioni trasmessi vengono abbinati all'account utente personale Twitter della persona interessata e memorizzati ed elaborati da Twitter.

    Attraverso il componente Twitter, Twitter riceve un'informazione sul fatto che la persona interessata ha visitato il nostro sito Internet ogni volta che la persona interessata, al momento dell'apertura del nostro sito Internet, ha contemporaneamente effettuato l'accesso a Twitter; questo avviene indipendentemente dal fatto che la persona interessata faccia clic o meno sul componente Twitter. Se la persona interessata non intende trasmettere queste informazioni a Twitter, può impedire tale trasmissione uscendo dal suo account Twitter prima di aprire il nostro sito Internet.

    Le disposizioni vigenti sulla protezione dei dati di Twitter sono disponibili all'indirizzo twitter.com/privacy.

    19. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all'uso e all'impiego di Xing

    Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito Internet dei componenti Xing. Xing è un social network basato su Internet che permette il collegamento degli utenti con contatti commerciali esistenti come anche la creazione di contatti commerciali nuovi. In Xing, i singoli utenti possono creare un profilo personale. Le aziende possono ad esempio creare profili aziendali o pubblicare inserzioni di lavoro in Xing.

    La società di gestione di Xing è XING SE, Dammtorstraße 30, 20354 Amburgo, Germania.

    Ad ogni apertura di una delle singole pagine di questo sito Internet gestita dal responsabile del trattamento dei dati e su cui è stato integrato un componente Xing (plug-in Xing), il browser Internet sul sistema informatico della persona interessata fa in modo che tramite il rispettivo componente Xing venga scaricata automaticamente da Xing una rappresentazione del rispettivo componente Xing. Ulteriori informazioni sul plug-in Xing sono disponibili all'indirizzo dev.xing.com/plugins. Nell'ambito di questa procedura tecnica, Xing viene a conoscenza dell'effettiva sottopagina del nostro sito Internet visitata dalla persona interessata.

    Se allo stesso tempo la persona interessata ha effettuato l'accesso a Xing, Xing riconosce, con ogni apertura del nostro sito Internet da parte della persona interessata e durante l'intera durata della rispettiva permanenza sul nostro sito Internet, quale effettiva sottopagina del nostro sito Internet è attualmente visitata dalla persona interessata. Queste informazioni vengono raccolte dal componente Xing e assegnate da Xing al rispettivo account Xing della persona interessata. Se la persona interessata preme uno dei tasti Xing integrati sul nostro sito Internet, ad esempio il tasto "Share", Xing abbina questa informazione all'account utente personale Xing della persona interessata e memorizza questi dati personali.

    Attraverso il componente Xing, Xing riceve un'informazione sul fatto che la persona interessata ha visitato il nostro sito Internet ogni volta che la persona interessata, al momento dell'apertura del nostro sito Internet, ha contemporaneamente effettuato l'accesso a Xing; questo avviene indipendentemente dal fatto che la persona interessata faccia clic o meno sul componente Xing. Se la persona interessata non intende trasmettere queste informazioni a Xing, può impedire tale trasmissione uscendo dal suo account Xing prima di aprire il nostro sito Internet.

    Le disposizioni sulla protezione dei dati pubblicate da Xing e disponibili all'indirizzo www.xing.com/privacy informano in maniera dettagliata sulla raccolta, il trattamento e l'uso di dati personali da parte di Xing. Inoltre, in www.xing.com/app/share Xing ha pubblicato delle indicazioni sulla protezione dei dati relative al tasto Share di Xing.

    20. Fondamenti giuridici del trattamento

    L'art. 6 I lett. a del GDPR serve alla nostra azienda come fondamento giuridico per procedure di trattamento per le quali richiediamo un consenso per una determinata finalità di trattamento. Dovesse rendersi necessario il trattamento di dati personali per adempiere un contratto la cui controparte contrattuale è la persona interessata, come ad esempio nel caso di procedure di trattamento necessarie per una fornitura di merci o per l'erogazione di un servizio generico o di una controprestazione, il trattamento si basa sull'art. 6 I lett. b del GDPR. Lo stesso vale per quelle procedure di trattamento necessarie per l'esecuzione di misure precontrattuali, come in caso di richieste relative ai nostri prodotti o alle nostre prestazioni. Se la nostra azienda è soggetta a obblighi giuridici che rendono necessario un trattamento di dati personali, come ad esempio il rispetto di obblighi fiscali, il trattamento si basa sull'art. 6 I lett. c del GDPR. In rari casi, il trattamento di dati personali potrebbe diventare necessario per proteggere interessi vitali della persona interessata o di un'altra persona fisica. Ciò potrebbe avvenire se un utente dovesse ferirsi all'interno della nostra azienda rendendo necessaria la comunicazione del suo nome, della sua età, di altre informazioni di importanza vitale a un medico, un ospedale o altri terzi. In tal caso il trattamento si baserebbe sull'art. 6 I lett. d del GDPR. Infine, procedure di trattamento potrebbero basarsi anche sull'art. 6 I lett. f del GDPR. Su questa base giuridica si fondano procedure di trattamento che non sono coperte da nessuno dei fondamenti giuridici precedentemente citati, se il trattamento si rende necessario per garantire leciti interessi della nostra azienda o di un terzo, sempre che gli interessi, i diritti fondamentali e le libertà fondamentali dell'interessato non sopravvalgano. Simili procedure di trattamento ci sono permesse soprattutto poiché sono state citate con particolare rilievo dal legislatore europeo. Il legislatore è infatti del parere che possa essere presupposta l'esistenza di un lecito interesse se la persona interessata è un cliente del responsabile (considerando 47 cpv. 2 GDPR).

    21. Leciti interessi al trattamento perseguiti dal responsabile o da un terzo

    Se il trattamento di dati personali si basa sull'art. 6 I lett. f del GDPR, è nostro lecito interesse eseguire la nostra attività commerciale a favore del benessere di tutti i nostri collaboratori e di tutti i nostri azionisti.

    22. Durata di memorizzazione dei dati personali

    Il criterio per la durata della memorizzazione di dati personali è il termine giuridico di conservazione. Allo scadere del termine, i rispettivi dati vengono automaticamente cancellati se non sono più necessari per l'espletamento o per la preparazione del contratto.

    23. Prescrizioni legislative o contrattuali per la messa a disposizione di dati personali; necessità per la stipulazione del contratto; obbligo della persona interessata a mettere a disposizione i dati personali; possibili conseguenze in caso di mancata messa a disposizione

    La informiamo che la messa a disposizione di dati personali è in parte prescritta dalla legge (ad es. dalle normative fiscali) o può derivare da regolamentazioni contrattuali (ad es. indicazioni sul partner contrattuale). Per la stipulazione di un contratto può essere necessario che una persona interessata ci metta a disposizione dati personali che dovranno poi essere da noi elaborati. La persona interessata è ad esempio obbligata a mettere a nostra disposizione dei dati personali, se la nostra azienda stipula con tale persona un contratto. La mancata messa a disposizione di dati personali avrebbe come conseguenza l'impossibilità di stipulare il contratto con la persona interessata. Prima di mettere a disposizione dati personali da parte della persona interessata, questa deve rivolgersi a uno dei nostri collaboratori. Il nostro collaboratore spiega caso per caso alla persona interessata se la messa a disposizione di dati personali è prescritta dalla legge o dal contratto oppure se per la stipulazione del contratto è necessario che vi sia un obbligo della persona interessata a mettere a disposizione i dati personali, come anche sulle possibili conseguenze in caso di mancata messa a disposizione dei dati personali.

    24. Esistenza di un processo decisionale automatizzato

    In qualità di azienda responsabile, rinunciamo a un processo decisionale automatizzato o a una profilazione.

    25. Aumago

    Questo sito Web usa cookie Google DoubleClick (Floodlights). Doubleclick è un servizio di Google Inc., 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA. I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel browser di un utente e usati per valutare l'uso di questo sito Web. I dati acquisiti vengono valutati esclusivamente per motivi statistici e in forma anonima. Al Suo browser viene assegnato un numero identificativo (ID) pseudonimo. I cookie DoubleClick non contengono dati personali. Può impedire l'uso di cookie scaricando e installando il plugin per browser disponibile al seguente link alla voce estensione di disattivazione DoubleClick. Alternativamente può disattivare i cookie DoubleClick sulla pagina Digital Advertising, al seguente link.

    Questo sito Web usa Piwik, un software Open-Source per la valutazione statistica degli accessi effettuati dagli utenti.  Piwik usa i cosiddetti cookie. I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel browser di un utente e usati per valutare l'uso di questo sito Web. Durante tale valutazione, i dati vengono acquisiti, elaborati e memorizzati su server in Germania, al fine di creare dei profili utente anonimi. Questi dati includono il nome del sito Web aperto, il file, la data e l'ora della visita, la quantità di dati trasmessa, la segnalazione sull'andata a buon fine della visita, il tipo di browser insieme alla versione, il sistema operativo dell'utente, il referrer URL (vale a dire la pagina consultata in precedenza), l'indirizzo IP e il provider interrogante. L'indirizzo IP riferito alla persona viene reso anonimo (masking) immediatamente dopo il trattamento (identificativo dell'azienda basato sull'IP) mediante cancellazione dell'ultimo blocco numerico e non viene nemmeno fatto confluire con i cookie o con altri dati. Gli utenti possono impedire il tracking da parte dei cookie per mezzo di una rispettiva impostazione del software del loro browser oppure facendo clic sul seguente link (opt-out).

    26. Uso della tecnologia SalesViewer®:

    In questo sito Web, tramite la tecnologia SalesViewer® di SalesViewer® GmbH e sulla base di leciti interessi del gestore del sito Web (art. 6 cpv.1 lett. f del GDPR), vengono raccolti e salvati dati a scopo di marketing, ricerca di mercato e ottimizzazione.

    A tale fine viene impiegato un codice basato su javascript che serve alla raccolta di dati riferiti all'azienda e al rispettivo uso. I dati acquisiti con questa tecnologia vengono criptati mediante una funzione unidirezionale non decifrabile (il cosiddetto Hashing). I dati vengono direttamente pseudonimizzati e non vengono usati per identificare il visitatore di questo sito Web.

    La raccolta e il salvataggio dei dati possono essere rifiutati in ogni momento con effetto per il futuro facendo clic su questo link QUI, al fine di impedire una futura acquisizione dei dati da parte di SalesViewer® all’interno di questo sito Web. A questo scopo, sul dispositivo utilizzato viene memorizzato un cookie di opt-out per questo sito Web. In caso di eliminazione dei propri cookie in questo browser, sarà necessario fare clic nuovamente su questo link.

     

    La presente dichiarazione sulla protezione dei dati è stata creata per mezzo del generatore di dichiarazioni sulla protezione dei dati di DGD Deutsche Gesellschaft für Datenschutz GmbH, attiva come Incaricato esterno per la protezione dei dati, Augusta, in cooperazione con Christian Solmecke, avvocato nel campo dell'IT e della protezione dei dati, Colonia.