Welcome to MEIKO. Please select a country and click "confirm".

Ecologia

Tecnologia di lavaggio con sostenibilità integrata

Grazie alle quantità minime necessarie di acqua per il risciacquo e una gestione energetica efficace, il processo di lavaggio diventa molto economico con un bilancio ecologico eccezionale.
La tecnologia di lavaggio MEIKO è tra i leader del risparmio di risorse!
Nell’arco degli ultimi 30 anni, la tecnologia MEIKO è riuscita a ridurre i consumi di acqua più del 70% e di energia  più del 30%!

Detergenti:

 Il risparmio potenziale di detergenti con la tecnologia M-iQ è pari a circa 99.000 tonnellate all’anno! Dato che queste 99.000 tonnellate di prodotti chimici (composti prevalentemente da soda caustica, fosfati, componenti disinfettanti – normalmente cloro -, tensioattivi) non vengono prodotti, essi non impattano sull’ambiente (inquinamento delle falde acquifere, trasporto, etc.). Risparmio di 99.000 tonnellate di prodotti chimici significano: 99.000 tonnellate di detergenti che non devono essere spediti, distribuiti e trasportati. In un barile di dimensioni medie pari a 500 Kg questo significa circa 200.000 cicli di distribuzione meno!

Acqua: 

Il risparmio potenziale di acqua con la tecnologia M-iQ è pari a circa 12.300.000 m³! Una quantità di acqua sufficiente per soddisfare il fabbisogno di una città di 250.000 abitanti per un anno.

Energia elettrica:

 Il risparmio potenziale di energia elettrica con la tecnologia M-iQ è pari a circa 1.900.000 MWh! Una quantità di energia elettrica sufficiente per soddisfare il fabbisogno di oltre 422.000 famiglie di 4 persone o una città di 1,7 milioni di abitanti per un anno.

CO2: 

Di conseguenza, le emissioni di CO2 sono ridotte di ben 950 milioni di tonnellate

Su richiesta della Commissione Europea, l’Öko-Institut e.V. con sede a Friburgo insieme alla società francese BIO Intelligence Service hanno preparato uno studio (chiamato EuP) che prende in considerazione tutte le lavastoviglie installate in Europa e stila una lista dei relativi consumi. Utilizzando la tecnologia M-iQ dovrebbero essere applicabili i valori sopra citati.

Risparmio in costi di gestione e ammortamento:

Il sistema offre un risparmio in costi di gestione nell’ordine di due cifre percentuali.
Quando una vecchia macchia (la cui durata normalmente è di circa 15 anni) – la macchina più ecologica sul mercato al momento dell’acquisto – viene sostituita precocemente (es. dopo 8 anni) il risparmio in termini di costi di gestione è di circa 20.000 euro l’anno. Alla base di ciò, l’investimento per l’acquisto di una M-iQ viene ammortizzato in circa 3 anni.

Inoltre, nell’esempio di cui sopra le emissioni di CO2 possono essere ridotte fino a 150 t per macchina – considerando soltanto il risparmio diretto di energia elettrica!

Nel caso in cui venga sostituita una lavastoviglie standard, il risparmio è molto più alto e l’ammortamento molto più veloce (ved. studio EuP).