Welcome to MEIKO. Please select a country and click "confirm".

I sistemi di trattamento dei rifiuti MEIKO risolvono i problemi di smaltimento dei rifiuti alimentari trasformandoli in una massa organica facile da trasportare e utilizzabile come materiale per compostaggio.

Possibili soluzioni di smaltimento e riciclaggio:

  • impianti di compostaggio
  • impianti di biogas
  • impianti di depurazione delle acque reflue
  • discariche
  • Gli scarti alimentari possono essere veicolati tramite un collettore di raccolta oppure immessi direttamente nel tritarifiuti. Il tritarifiuti è composto da un disco sminuzzatore rotante con anello di filtraggio, alloggiamento della pompa e motore.
  • I rifiuti alimentari sminuzzati vengono trasportati continuamente verso la pressa di disidratazione, dove vengono compattati e privati di buona parte dell'acqua presente.
  • Il volume dei rifiuti può essere ridotto fino all'85%!
  • L'acqua utilizzata per veicolare gli scarti attraverso il sistema di raccolta viene rimessa in circolo da una pompa ad alta efficienza.

Vantaggi:

  • Alte prestazioni grazie al potente motore da 5,5 kW del tritarifiuti: residui di cibo fino a 450 kg/h, scarti alimentari misti fino a 320 kg/h
  • Considerevole risparmio grazie alla riduzione del volume dei rifiuti fino all'85%
  • Il design lineare assicura massima igiene e pulizia delle superfici esterne.
  • Facile pulizia della vasca di triturazione grazie al filtro a rete rimovibile.
  • Pulizia agevolata del disidratatore grazie alla semplice rimozione del crivello a manicotto perforato. Questo significa massimo livello di igiene dei componenti interni.

Questi sistemi offrono molteplici possibilità di progettazione, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza costruttiva e organizzativa: ad esempio diversi tritarifiuti possono essere abbinati a un unico disidratatore, anche se le singole postazioni sono situate su piani differenti dell'edificio.

In questa unità compatta il tritarifiuti e il disidratatore sono installati separatamente, per cui è possibile installare tritarifiuti nelle zone di produzione degli scarti alimentari (ad esempio nella zona di preparazione o nell'area di lavaggio) e sistemare il disidratatore direttamente nella zona adibita alla raccolta dei rifiuti.

I rifiuti vengono trasportati in modo igienico nell'area adibita alla raccolta dei rifiuti tramite tubature senza alcun deposito intermedio.