Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
The clean solution

Lavaggio bicchieri da birra? Ecco come procedere

Il lavaggio dei bicchieri da birra è una pratica che influisce direttamente sulla qualità del servizio nei pub, nei bistrot o nelle birrerie. Assieme alla qualità dei prodotti offerti, la pulizia dei bicchieri è infatti una delle discriminanti che, più di tutte, permettono di mantenere alta l’immagine dell’attività e deve dunque poter essere garantita sempre, in qualunque circostanza.

La presenza di macchie, aloni, eventuali residui di detergenti, di unto o di qualunque altra sporcizia non soltanto contribuiscono ad abbassare la percezione generale del locale, ma alterano persino il sapore del prodotto. Per questo, è opportuno dotarsi delle attrezzature giuste ad eliminare dai bicchieri da birra anche le più piccole impurità che potrebbero passare inosservate a una prima occhiata.

Cominciamo, in ogni caso, col definire quali sono le regole per comprendere se i bicchieri da birra sono puliti secondo il Draught Beer Quality Manual redatto dalla Brewers Association:

  • Cospargere di sale l’interno di un bicchiere umido: se il sale si distribuisce in modo irregolare sulle pareti del bicchiere, significa che questo non è pulito
  • Immergere il bicchiere in acqua: se l’acqua non ricopre l’intero bicchiere in modo liscio e uniforme e mostra la presenza di goccioline, significa che nel bicchiere sono presenti residui di sapone

Controllare la schiuma: se la schiuma della birra non assume anelli paralleli e precisi aderendo al bicchiere, man mano che questo viene svuotato, significa che sono presenti impurità che modificano la struttura o addirittura il sapore del prodotto

Lavaggio bicchieri da birra: a mano o in lavastoviglie?

All’interno di un’attività professionale, il lavaggio dei bicchieri da birra avviene solitamente attraverso l’ausilio di attrezzature specifiche, ma su questo punto torneremo tra poco.

Nel caso in cui venga effettuato a mano, il lavaggio dei bicchieri da birra dovrà avvenire con acqua calda, spugna e detergente che non sia a base di oli o grassi. Il bicchiere dovrà essere poi immerso in una vasca di acqua molto calda alla quale sarà stato precedentemente aggiunto un prodotto igienizzante.

Come è facile immaginare, quando avviene in modo manuale il lavaggio dei bicchieri da birra è un processo lungo, complesso, costoso e che influisce in modo massivo sulla performance del locale. Inoltre, potrebbe non garantire sempre i risultati sperati.

Ecco perché MEIKO, brand leader mondiale nella progettazione e produzione di sistemi e attrezzature per il lavaggio professionale, mette a disposizione dei professionisti del settoreuna serie di lavabicchieri tecnologicamente avanzate che si rivelano alleate fondamentali per le attività di lavaggio e igienizzazione.

Le lavabicchieri MEIKO sono soluzioni progettate per agevolare lo staff addetto alle operazioni di lavaggio, grazie alla massima semplificazione dei processi all’interno di ambienti in cui i volumi di stoviglie da trattare sono ingenti e il tempo a disposizione è limitato.

Per il lavaggio bicchieri da birra automatico e professionale, le lavabicchieri MEIKO garantiscono:

  • Ridotte dimensioni e ingombri
  • Massima performance anche in condizioni di sporco ostinato
  • Pulizia assoluta
  • Grado di igienizzazione elevato
  • Funzionalità
  • Versatilità
  • Possibilità di collocazione sia al di sotto del bancone che all’interno di apposite aree di lavaggio
  • Riduzione drastica delle tempistiche destinate alla pulizia
  • Efficienza e affidabilità a 360*
  • Praticità d’uso
  • Consumi ridotti

Per scoprire di più sulle soluzioni di lavaggio idonee ai bicchieri da birra, è sufficiente cliccare qui.